You are in:

Gap2 Lab - Laboratorio di Geologia e Geofisica applicata

Attività

Le attività del laboratorio sono principalmente orientate allo studio, la previsione, la prevenzione e la gestione del rischio connesso al dissesto idrogeologico e alla presenza di cavità sotterranee. Avvalendosi di tecniche congiunte geologico-geofisiche, il laboratorio si occupa inoltre di un ampio spettro di problematiche legate all’ingegneria civile e ambientale, nonché alla protezione civile.

Per quanto concerne il dissesto idrogeologico:

  • analisi e monitoraggio integrato di versanti instabili con tecniche geologiche, sismiche, microsismiche, elettromagnetiche ed elettriche 
  • strumenti di Decision Support  System per valutare la probabilità di accadimento di eventi franosi e il loro grado di pericolosità
  • rischio residuo durante le fasi di emergenza 
  • programmi di previsione, prevenzione e piani di emergenza 
  • simulazioni numeriche per la stabilità dei pendii e il trasporto solido

Per quanto concerne le cavità sotterranee:

  • analisi e monitoraggio di cavità sotterranee avvalendosi di tecniche sismiche ed elettromagnetiche
  • valutazione del rischio geologico ed idrogeologico con definizione di piani di emergenza 

Per quanto riguarda le principali attività in campo geofisico:

  • messa a punto di strumentazione innovativa e algoritmi di localizzazione per la ricerca di superstiti con tecniche microsismiche
  • analisi non distruttiva di opere di ingegneria civile con tecniche ultrasoniche e Ground Penetrating Radar
  • individuazione di sottoservizi e ricerca di perdite nelle reti idriche
  • microzonazione sismica con tecniche MASW e HVSR
  • indagini elettromagnetiche del manto nevoso

Strumentazione

  • strumentazione per indagini sismiche near-surface a rifrazione e riflessione P ed S, e con onde superficiali 
  • software per elaborazione di dati sismici a rifrazione, riflessione, MASW, tomografia a rifrazione e trasmissione
  • strumentazione e software per misure di microzonazione
  • strumentazione e software per indagini GPR ecografiche e tomografiche 
  • strumentazione e software per tomografia elettrica
  • laser scanner e TDR per monitoraggio aree instabili
  • software per modellazione numerica finalizzata alla stabilità dei versanti

Servizi per le aziende/Enti

  • programmi di previsione e prevenzione e Piani di emergenza a livello comunale e provinciale
  • monitoraggio integrato di versanti instabili con definizione di soglie di allerta
  • carte di pericolosità e rischio connesse al dissesto idrogeologico
  • analisi numeriche per la valutazione dello stato tenso-deformativo dei versanti instabili
  • valutazione del rischio geologico in cavità sotterranee e aree minerarie dismesse
  • ricerca di persone sotto le macerie
  • individuazione di sottoservizi e ricerca di perdite nelle reti idriche

Contatti

Prof. Luigi Zanzi
Politecnico di Milano - Dip. di Ingegneria Civile e Ambientale
Piazza L. Da Vinci 32 - 20133 Milano
Tel. 02.2399.4271 

Prof.ssa Monica Papini
Politecnico di Milano - Polo territoriale di Lecco
Via G. Previati, 1/c - 23900 Lecco
Tel. 0341.48.8708

Ing. Laura Longoni
Politecnico di Milano - Polo territoriale di Lecco
Via G. Previati, 1/c - 23900 Lecco
Tel. 0341.48.8726

Sito Web